Brian May, l’ombra del tumore: forti dolori alle ossa, il cantante teme di essere malato

02
Gen
2014
Pubblicato da:

Il chitarrista dei Queen sta passando un terribile periodo a causa di fortissimi dolori alle ossa che nessun medico, per ora, riesce a spiegarsi. Per questo motivo, Brian May si sta sottoponendo a svariate analisi per scoprire se la causa dei suoi dolori proviene da un tumore. Sul suo sito ufficiale, il 66enne musicista ha rivelato…

…di essersi sottoposto a scansioni di risonanza magnetica per controllare se ci sia o meno un cancro. May ha scritto di sentirsi “cautamente ottimista” visto che tutti i test svolti fin’ora non hanno diagnosticato la presenza del male.

Queste le parole con le quali Brian May si è rivolto ai suoi fan: “Intorno a Natale mi sono sottoposto ad una serie di esami del sangue, ecografie e vari tipi di scansioni. Quando senti della possibilità che tu sia malato, naturalmente qualcosa succede dentro di te. Ho visto tanti miei cari amici combattere contro il cancro e mio padre ha perso la sua battaglia a 66 anni, esattamente la mia età. Sono stato molto agitato in questi ultimi giorni. Non è un periodo facile“.

Il chitarrista, che alla fine del 2012 fu costretto a sottoporsi ad un intervento di sostituzione del ginocchio, ha altresì ringraziato i fan per i messaggi di supporto: “sono stato sommerso dai favolosi messaggi che mi avete mandato”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui