Leonardo.it

Renato Zero al lavoro su ZEROVSKIJ

20
Mar
2017
Pubblicato da:

Per Renato Zero il 2017 è un nano di un nuovo lavoro, non solo musicale ma artistico a 360gradi. Il nuovo progetto è la fusioni tra musica e recitazione che coinvolge un importante team di persone.

Dal titolo ZEROVSKIJ il nuovo progetto firmato da Renato Zero unisce musica dal vivo e recitazione, con la collaborazione di 7 attori, 30 coristi e un’orchestra sinfonica di 61 musicisti.

Questo progetto debutterà per la prima volta nella serata dell’1 luglio presso il Foro Italico di Roma, per proseguire poi con altri 9 appuntamenti nei teatri più caratteristici d’Italia.

  • 1, 2, 4, 5 e 6 luglio a IL CENTRALE LIVE -FORO ITALICO di ROMA
  • 29 luglio al TEATRO DEL SILENZIO di LAJATICO (PI)
  • 1 e 2 settembre all’ARENA di VERONA
  • 7 e 9 settembre al TEATRO ANTICO di TAORMINA

Per partecipare come spettatori, è possibile acquistare i biglietti sui liciti vivaticket, renatozero.com e nei punti vendita VivaTicket a partire dal 28 marzo alle ore 11:00

Era il 1967 quando un allora diciassettenne Renato Zero pubblicava il suo primo 45 giri: “Non basta sai”/“In mezzo ai guai”. A distanza di 50 anni, Zero non smette di stupire e rinnovarsi, presentando al proprio pubblico progetti sempre innovativi e stimolanti e mantenendo il suo sguardo attento alla società attuale e al mondo che lo circonda.

“ZEROVSKIJ… solo per amore” è il progetto più ambizioso e nobile fin qui concepito da Renato Zero, una sorta di teatro totale che vivrà sui palcoscenici più suggestivi del nostro Paese attraverso un eccezionale dispiegamento di forze artistiche, fondendo in un abbraccio appassionato musica alta, prosa e cultura pop. Un’operazione artistica e sociale che intende illuminare tante risorse del nostro Paese sempre più delegittimato nei suoi pilastri fondanti: l’arte e la cultura. Incorniciata da una grande orchestra e un sontuoso coro, una stazione improbabile, diretta da un misterioso Zerovskij si accenderà sotto i nostri occhi e vedrà transitare Amore, Odio, Tempo, Morte e Vita non più come astratti concetti ma finalmente umanizzati, pronti al confronto amaro, ironico, tenero e spietato, con i due viaggiatori di sempre, Adamo ed Eva. Realtà? Surrealtà? Iperrealtà? Sarà Zerovskij ad illuminarci tra grandi successi e tanti brani inediti, magiche luci e straordinari effetti speciali, confessioni, sentimenti e rivelazioni che appartengono alla natura più profonda di ognuno di noi.

Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.