Confessione di Elettra Lamborghini “Mi vergono ad andare in giro per strada”

13
Feb
2019
Pubblicato da:

Regina del twerky e provocatrice per professione, la cantante di Pem Pem è arrivata nella scuola di amici dopo l’invito di Rudy Zerbi e ai microfoni ben attenti della scuola non sono sfuggite le sue parole.

La ricca ereditiera, che si è fatta spazio da sola nel mondo della musica grazie a due tormentoni che hanno registrato numeri da record, confessa ai ragazzi le difficoltà del vivere in questo mondo, costantemente sotto all’occhio attento (e cattivo) dei media).

“Porte in faccia arriveranno a tutti, è normale, ma non bisogna abbattersi. Anche il mio percorso non è stato rosa e fiori, magari non lo faccio vedere, ma anche io ho avuto momenti di indecisione”.

Per lei l’inizio non è stato semplice come molti possono pensare, il suo cognome è pesante da portare ma fortunatamente le sue qualità canore (e non solo) l’hanno aiutata a farsi strada, anche se oggi dopo tanto successo i momenti di crisi non mancano “Ci sono momenti in cui ci si sente tristi e non si sa cosa ci aspetterà in futuro, ma l’importante è andare avanti e dritti per la propria strada.”.

Nella sua confessione arriva anche il consiglio ai ragazzi su come affrontare ogni cosa Tempo al tempo, devi continuare a fare quello che sai. Io sono molto cocciuta. C’è un bastone, una roccia, uno che mi rompe? Vado per un’altra strada. L’importante è dire ‘voglio arrivare là’.”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più