Zach Sobiech, giovane malato di cancro, dice addio con una canzone e commuove il mondo

19
Dic
2012
Pubblicato da:

Si chiama Zach Sobiech, ha 17 anni e vive a Lakeland, in Minnesota. Da tempo è affetto da un cancro incurabile alle ossa, ha subito negli ultimi anni interventi chirurgici e chemioterapie e, secondo i medici, avrebbe dai tre ai dodici mesi di vita.

Quando ti dicono che ti restano pochi mesi, come dici addio? Io ho scelto la musica“. E così Zach, con la sua inseparabile chitarra, ha deciso di scrivere Clouds, una canzone per dire arrivederci alla vita.

Andremo su su su
Ma io volerò un po’ più in alto
Andremo sulle nuvole perché da lassù la vista è migliore

Questi sono alcuni dei versi di Clouds, la canzone che ha commosso tutta l’America e non solo e che ha già raggiunto, in pochissimo tempo, 800mila visualizzazioni su youtube.

La canzone è anche acquistabile su iTunes ed il ricavato andrà alla Zach Sobiech Osteosarcoma Fund, una fondazione ideata dai suoi genitori per chi è affetto dalla forma di tumore che ha colpito Zach.

 

Per vedere il video di Clouds, clicca sull’immagine qua sotto

 

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui