X Factor, seconda puntata: ripescata Roberta Pompa grazie all’addio di Mr. Rain & Osso. Eliminati i Freeboys

02
Nov
2013
Pubblicato da:

Anche il secondo live show della settima edizione di X Factor è passato e i risultati sono ottimi. La serata è scivolata piacevolmente tra esibizioni, eliminazioni, ritiri e ospitate.

L’intro d’effetto è affidato a “Walk on the wild side” durante il quale Morgan suona la chitarra scusandosi con Mika e Elio per le “intemperanze” della scorsa puntata, ottenendo la pace.

L’ospite internazionale è Ellie Goulding: la giovane musicista britannica canta Burn, il primo singolo estratto dall’album Halcyon days, salito subito in cima alla classifica iTunes italiana e subito dopo parte la gara.

Nella prima manche si sfidano gli Street Clerks in Nice che diceGaia Galizia in BitchAlan Scaffardi in Don’t let me be misunderstoodMichele Bravi in See Emily playFabio Santini in Basket caseViò in Le tasche piene di sassi.

Prima della seconda gara, è il momento del ripescaggio con cui ci avevano lasciato alla fine della prima puntata tra Roberta Pompa e Mr Rain & Osso, ma a sorpresa, questi ultimi  annunciano un RVM nel quale dicono:

“Non ci sentiamo pronti per affrontare un talent show, preferiamo proseguire la nostra piccola carriera, ci trovate sul web”

In automatico passa Roberta Pompa.

Può ora partire la seconda manche con anche la nuova concorrente: FreeBoys in Let me entertain youAba in Lover to loverAndrea D’Alessio in Another brick in the wallRoberta Pompa in TroubleApe Escape in LuceValentina Tioli in Raggamuffin.

Dopo le due manche lo spareggio sarà condiviso da Fabio Santini e, ancora una volta, dai Freeboys, con rispettivamente Suspicious minds e Try. Il verdetto arriva dopo la mezzanotte, quindi i Freeboys scoprono della loro sconfitta dal retropalco.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui