X Factor 7, quarta puntata: Street Clerks e Roberta Pompa eliminati

18
Nov
2013
Pubblicato da:

La quarta puntata di X Factor 7 è stata soprannominata “Hell Factor”, perché il numero di eliminazioni è stato raddoppiato. Ciò non poteva che causare tensioni tra i concorrenti.

Per quanto riguarda gli ospiti abbiamo assistito al duetto molto atteso tra Luca Carboni e Tiziano Ferro nel brano “Persone Silenziose”; è stata, poi,  la volta di Tom Odell e della sua “Another Love”.

Successivamente parte la gara: nella prima manche Roberta Pompa in True colorsApe Escape in Mentre tutto scorre,Valentina Tioli in When I was your manFabio Santini in La casa in riva al mareAndrea D’Alessio in Grease in versione metal-trash. I meno televotati sono Roberta e Fabio, che si affrontano con dei cavalli di battaglia: Cornflakes girl per Roberta e Stuck in a moment per Fabio. La Ventura determina il risultato mandando a casa la Pompa.

La seconda manche vede in gara Gaia Galizia in Monna LisaStreet Clerks in Some nightsAba in Crazy in loveMichele Bravi in Reality in versione punk trash, Violetta Zironi in Reckoning song con l’ukulele. Meno televoti per Gaia e Street Clerks. Allo scontro finale Gaia porta Every you every me e gli Street Clerks, Fix you. Morgan per prendere la decisione richiede il tilt: in quei 200 secondi il pubblico da casa decide per eliminare la boy band.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui