X Factor 2015, prima puntata auditions: ecco i cantanti ammessi

11
Set
2015
Pubblicato da:

Seguita da quasi 3 milioni di persone, non si può dire che la prima puntata delle Auditions di X Factor non abbia riscosso successo. L’assenza di Morgan non si è fatta sentire, la simpatia dei quattro giudici FedezMika, SkinElio ha riempito i tempi morti, e non sono mancate…

…battutine acute (come il “Sembri Victoria Cabello dopo il bagno in una piscina di ecstasy” detto da Fedez ad una concorrente) e gesti eclatanti (come il bacio sulle labbra dato da Skin ad uno dei concorrenti che si è lasciato andare alle lacrime dopo l’esibizione).

Molto bene le band, grande novità di quest’anno. E proprio una band è stata la prima ad essere ammessa ai Bootcamp: si tratta dei Traccia 24, che ha sorpreso pubblico e giuria con una versione personalizzata di “Fatti Mandare Dalla Mamma” di Gianni Morandi. Passa anche Giovanni Sada che ha cantato “Personal Jesus”. Non ha convinto del tutto -ma è comunque passata- la stonatissima e assolutamente fuori contesto Alessandra Zerial.

Fantastico il duo degli Urban Strangers, passato con tanto di standing ovation. Ammessi anche Fabrizio Martorelli, Alessandra Regosini, i Dramalove e Daniel Ayeniwon. Da segnalare la folle esibizione di Eleonora Anania, che caccia fuori sul palco la bestia che c’è in lei, con una voce potente, aggressiva, e uno spettacolo a tratti raccapricciante… eppure passa il turno!

Altri ammessi sono Vito Girelli, Gaia Albertazzi, Leonardo Marius Dragusin e Margherita Principi, la sedicenne che si accompagna suonando il dulcimer, uno strumento medievale di origine scozzese. La sua versione di “Hallelujah” incanta i giudici e fa venire la pelle d’oca a tutti. Appuntamento con la seconda puntata delle auditions per giovedì 17 settembre 2015.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui