WMA, primi degli ascolti nel martedì sera e picco con Claudio Baglioni

06
Giu
2018
Pubblicato da:

Nel serale di martedì 6 giugno a vincere negli ascolti tesevisi sono, come era facilmente prevedibili, i Wind Music Awards. La prima puntata andata in onda su Rai1 sfiora il 20% di share.

La lotta della prima serata di ieri era tra l’appuntamento dall’Arena di Verona con Carlo Conti e Vanessa Incontrada e il film dedicato al mito calcistico Pelè in onda su Canale 5.

Il primo appuntamento con I Wind Music Awards 2018 ha conquistato 4.131.000 spettatori pari al 19.2% di share. Su Canale 5 il film Pelè ha raccolto davanti al vide 2.773.000 spettatori pari al 12.6% di share. Su Rai2 The Call ha interessato 1.267.000 spettatori pari al 5.4% di share.

Il picchi di ascolti della serata c’è stato con Claudio Baglioni, che sul palco dell’Arena di Verona non ha solo cantato, ma è anche stato “pluripremiato”: a lui infatti sono stati consegnati il premio Assomusica (come anche alla collega Laura Pausini) per il suo straordinario sostegno alla musica italiana come direttore artistico del 68esimo Festival di Sanremo, il riconoscimento dei Wind Music Awards e infine un premio (che Baglioni ha deciso di ricevere solo a fatti realmente avvenuti) per la trasformazione dell’Arena di Verona in tetro a 360° (come era originariamente) nei suoi prossimi tre concerti a settembre (14,15,16).

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui