Viva Raiplay con Fiorello torna su Rai1 in prima serata

16
Mar
2020
Pubblicato da:

Viva RaiPlay! il programma più rivoluzionario di Fiorello, ideato per la piattaforma digitale Rai, arriva su Rai1. Dopo il clamoroso successo di Viva RaiPlay! e di Sanremo, Fiorello ha accettato con piacere la richiesta della Rai di proporre il meglio del suo programma cult.

“Mi ha chiamato il direttore di RaiUno, Stefano Coletta, chiedendomi se voglio proporre su RaiUno il meglio di Viva RaiPlay. Per me è ok, quindi non so se già da questo sabato, perché è saltata La Corrida, ma potrete vederlo”, ha detto lo showman, portando un po’ di confusione in un palinsesto che la pandemia ha finito per stravolgere.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

#VivaRaiPlay: il meglio del programma di @rosario_fiorello in prima serata su @rai1official #IoRestoACasaSuRaiUno, da sabato #21marzo ➡️ bit.ly/39PvK3v #IoRestoACasa

Un post condiviso da Rosario Fiorello (@rosario_fiorello) in data:

Viva RaiPlay, migrato su RaiUno, potrebbe dunque rimpiazzare La corrica, andando in onda dalla prima serata di venerdì 13 oppure spostarsi al sabato, con una versione taglia-e-cuci realizzata a partire dalle puntate passate.

Sabato 21 marzo, sabato 28 marzo e sabato 4 aprile in prima serata su Rai1, Fiorello terrà compagnia agli italiani attraverso le immagini dei più bei momenti di Viva RaiPlay! montate e confezionate per la prima serata di Rai1. “Il meglio di Viva RaiPlay! #iorestoacasasuraiuno”, grazie a Fiorello, diventa la cifra visibile dell’impegno e dello sforzo che la Rai sta facendo per essere ancora di più la casa degli italiani, offrendo al pubblico il meglio delle proprie risorse.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

#coronavirus #iorestoacasa

Un post condiviso da Rosario Fiorello (@rosario_fiorello) in data:

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui