“Una Storia Da cantare” su Rai1 per Lucio Dalla con Moro, D’Alessio, Gabbani, Zilli e Tiromancino

22
Nov
2019
Pubblicato da:

Dopo i risultati contrastanti della prima serata (successo di ascolti e sul web, conditi da non velate critiche social), torna sabato 23 novembre in prima serata su Rai 1 Una storia da cantare, in diretta dall’Auditorium Rai di Napoli, questa volta dedicata a Lucio Dalla.

Enrico Ruggeri, nel ruolo di narratore, e Bianca Guaccero apriranno al pubblico da casa una porta sul vivace mondo del cantautore bolognese, vero e proprio patrimonio della gente, sia nella sua Bologna che nel mondo, grazie a classici diventati internazionali come Caruso, brani sperimentali che lo rendono attuale anche agli occhi dei più giovani, passando dal pop che l’ha fatto amare da grandi e bambini con le intramontabili L’anno che verrà e Attenti al lupo.

Affiancati dalla band diretta da Maurizio Filardo, sono attesi Renzo Arbore e Gigi Proietti, eccezionalmente in coppia per raccontare il lato più divertente di Lucio. Non mancheranno, ovviamente, gli Stadio, la sua storica band, insieme a Patty Pravo, Nina Zilli, i ragazzi de Il Volo, Irene Grandi, Ghemon, i Tiromancino, Francesco Gabbani, Noemi, Fabrizio Moro, Serena Rossi e Stefano Fresi. In collegamento da Bologna, la città di Dalla, interverranno Ron e Gigi D’Alessio a fare da ciceroni nella sua casa al civico 15 di via D’Azeglio, con incursioni nelle stanze che hanno ospitato la creatività di un uomo e un artista capace di sfuggire ad ogni etichetta.

Anche il pubblico a casa sarà chiamato a partecipare, eleggendo sui social attraverso l’hashtag #unastoriadacantare la canzone più amata di Dalla.

 
 
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui