Ultimo “Nel 2016 pulivo i vetri, ma non ho mai smesso di credere nelle favole”

15
Gen
2020
Pubblicato da:

Oggi è un cantante di successo ma non è stato sempre così: a rivelarlo è lo stesso Niccolò Moriconi, in arte Ultimo, che sui social ha deciso di condividere un ricordo con i suoi fan.

Vincitore di Sanremo 2018 tra le Nuove proposte con Il ballo delle incertezze e secondo classificato tra i Big nel 2019 con Colpa delle favole, Ultimo posta sul suo profilo Instagram una foto che lo ritrae a lavoro.

Questa la didascalia della foto: “Pulendo i vetri di un ufficio in via Palmiro Togliatti, Roma. Aspettavo l’uscita del mio primo disco ed un anno dopo sarebbe uscito ‘Pianeti’ che stravolse la mia vita. Non smettete mai di credere nelle favole”.

Lo scatto risale a quattro anni fa, quando la sua esistenza non era ancora stata sconvolta dal successo. L’anno è il 2016 quando l’artista ancora aspettava di pubblicare il suo primo disco, Pianeti, arrivato alla fine del 2017 e certificato ad oggi doppio disco di platino.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui