Tutti sognano sanremo, Amadeus “Richieste raddoppiate rispetto agli anni passati”

29
Ott
2020
Pubblicato da:

La Rai e la direzione del Festival di Sanremo hanno iniziato a raccogliere le proposte dei brani per la prossima edizione. Il conduttore Amadeus si dichiara sorpreso dalle quantità di canzoni che stanno arrivando in redazione.

La quantità di brani che arriva è il doppio rispetto a quella dello scorso anno” racconta  C’è più richiesta rispetto agli anni scorsi. Il lavoro di scelta è a buon punto, ci sono nomi importanti e molto attuali, ma anche nomi non conosciuti al grande pubblico, ma sui quale Sanremo deve investire. A Sanremo vince il brano”.

Se da una parte c’è la gioia per il grande interesse dimostrato dagli artisti, dall’altra il conduttore non nasconde qualche perplessità sul futuro della kermesse canora italiana. Già slittata al mese di marzo a causa dell’emergenza sanitaria, il Festival potrebbe subire ancora altre conseguenze negative.

“Al momento il Festival di Sanremo è dal 2 al 6 marzo e ci sarà” conferma il direttore di Rai 1 Stefano Coletta. “Per quanto riguarda tutti gli altri elementi li valuteremo al momento opportuno. Parlare di pubblico oggi è irrazionale, visto che le situazioni virano da un momento all’altro”.

 

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui