“Tradizione e Tradimento” è il nuovo album di Niccolò Fabi “Ho preso le distanze dalla musica per un anno e ora mi sono ritrovato”

“Tradizione e Tradimento” è il nuovo album di Niccolò Fabi “Ho preso le distanze dalla musica per un anno e ora mi sono ritrovato”

11
Ott
2019
Pubblicato da:

Tradizione e tradimento è il nuovo album di Niccolò Fabi uscito alla mezzanotte di venerdì 11 ottobre; il disco anticipato nei giorni scorsi da un video inedito di Scotta, prima traccia della tracklist, è la rinascita dell’artista.

9 brani inediti dove, attraverso la musica, l’artista racconta il nuovo se stesso Ho preso le distanze dalla musica per un anno, lasciando la chitarra chiusa nel suo fodero e dedicandomi a tutto quello che per me può essere extra musicale”.

Questo disco segna un grande cambiamento nella sua discografia, che oggi conta 10 album (l’ultimo, Una somma di piccole cose, pubblicato enl 2016) “L’idea era di staccarmi da quanto fatto in precedenza – ha spiegato – dedicandomi anche a sonorità elettroniche. Ci ho provato davvero, ma il risultato non è stato quello che mi ero aspettato. Ho deciso quindi di ricominciare da capo e alla fine sono uscite le canzoni di questo album”. 

Le tracce in scaletta Fabi le ha prodotte artisticamente assieme a Roberto Angelini e Pier Cortese, storici amici del cantautore, nonché compagni di viaggio musicale e spesso di palcoscenico. “Spesso le cose che davvero vogliamo le abbiamo già in tasca – ha commentato Fabi – ma per accorgercene ce ne dobbiamo allontanare. Io l’ho fatto e alla fine ho girato in tondo fino a tornare dal punto da cui sono partito. Non ho doti musicali particolari e se mi mettessi a fare qualcosa che non mi appartiene sarei uno dei tanti. Nel mio modo di fare canzoni, magari, ho invece qualcosa di speciale da dire e raccontare”.

Prossimamente per Fabi arriverà anche un tour teatrale dove porterà in scena tutta la sua musica ed in particolare questo ultimo lavoro/viaggio che definisce infine “Un disco più estroverso dal solito, ma a modo mio”.