Toto Cutugno risponde alle critiche su Facebook: “Non rompetemi i co…”

29
Mag
2015
Pubblicato da:

Quando Toto Cutugno ha deciso di incidere la sua canzone più celebre – “L’Italiano” – in lingua cinese, il web si è scatenato facendo piovere pesanti critiche sul cantautore. La versione in cinese del brano è stata realizzata…

…per un programma di Real Time che parla dei cinesi immigrati in Italia, e una parte del testo sarebbe stata tradotta con “Lasciatemi cantare, perchè ne sono fiero, sono un cinese, un italiano vero”.

Dopo aver ricevuto migliaia di commenti negativi, Toto Cutugno ha deciso di rispondere agli utenti di Facebook con un messaggio piuttosto forte che vi riportiamo di seguito:

”Volevo semplicemente dire a quelli che mi hanno offeso e criticato che cantare in cinese è stata una sfida divertente con me stesso. Però ci tengo a dire che nella mia carriera non ho scritto solo ‘L’Italiano‘, ma oltre 300, dico 300 canzoni di cui molte di grande successo, che sono ancora oggi in giro per il mondo. Quindi ai numerosi amici di Fb (che me ne hanno dette di tutti i colori) dico: ‘Non rompetemi i coglioni”’.

Ecco “L’Italiano” in cinese:

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui