Tiziano Ferro “No ai cani come beni di lusso”

Tiziano Ferro “No ai cani come beni di lusso”

19
Set
2018
Pubblicato da:

Il cantautore di latina torna ancora una volta ad affrontare una delicata battaglia: in rete Tiziano Ferro lancia un appello al Governo Italiano per difendere tutte quelle famiglie dove uno o più componenti sono animali a 4 zampe.

Chiediamo a Governo e Parlamento che gli animali familiari non siano più considerati beni di lusso” questo è l’appello con cui l’artista chiede un cambio nella legge e una maggiore tutela verso questi animali, che entrano a far parte della famiglia.

La campagna Eurogroup for Animals si fonde con la campagna LAV prosegue “Chiediamo che sia garantito loro il diritto alla salute e alle cure”.

Un messaggio quello sugli animali che da sempre coinvolge, soprattutto in rete, un sempre più vasto numero di persone. Tiziano Ferro diffonde la sua richiesta coinvolgendo tutte le persone sensibili a questo tema Anche in Europa il problema dell’IVA è sentito così come quello delle spese veterinarie. 
Fai un selfie con il tuo amico a quattro zampe e postalo su Instagram o sugli altri Social con il relativo hashtag:
#EUCare4MyDog (nel caso di un cane) #EUCare4MyCat (nel caso di un gatto) .”.