Thegiornalisti, è il batterista a smentire lo scioglimento “Una sciocchezza”

21
Ago
2019
Pubblicato da:

In attesa del concerto del 7 settembre al Circo Massimo di Roma, la band italiana dei Thegiornalisti si è divisa per godersi ciascuno le proprie vacanze prima di affrontare la data conclusiva del Love Tour.

Proprio nelle ultime settimane in rete, e nelle maggiori testate giornalistiche italiane, è comparso il gossip sul presunto prossimo scioglimento del gruppo, per problemi principalmente legati al leader Tommaso Paradiso.

Nessuno di loro fino ad oggi aveva fatto chiarezza sulla questione, lasciando così aperte due possibile: da una parte la certezza che tali affermazioni fossero solo bufale e dall’altra invece l’idea che tale silenzio fosse proprio per non dare conferme prima del concerto romano.

A distanza di giorni da quei titoli forti, a fare chiarezza è il batterista del gruppo, Marco Primavera che nega ogni parola letta sui quotidiani.

Non c’è nessuna crisi – esclama lui – il gruppo vuole assolutamente continuare, ci siamo salutati a fine luglio prima delle vacanze e ci siamo detti, anche se non ce n’era bisogno, che questa storia che è uscita sui giornali era tutta una sciocchezza. Qualcuno aveva messo in giro una voce falsa, ci siamo abbracciati e abbiamo detto di continuare a fare come abbiamo sempre fatto, anche nei confronti delle persone che dicono queste cose. Perciò non c’è nessuna intenzione di scioglierci: è una falsità.”.

Smentita la questione, ora la band punta tutto sulla serata del 7 settembre che sarà per loro una grande festa, il decimo anno dalla loro reale formazione “Il 7 settembre, al Circo Massimo, con questa data unica, andiamo a celebrare quello che è successo in questi anni che sono stati un po’ un ‘frullatore’, ma soprattutto andiamo a celebrare i nostri 10 anni di carriera, perchè noi ci siamo formati nell’autunno del 2009 e volevamo quindi fare una festa unica completamente slegata dal tour.”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui