Syria “Vi prego di non abbassare la guardia, non è ancora finita”

21
Mag
2020
Pubblicato da:

La Fase 2 ha fatto ripartire, poco per volta, l’Italia. Mascherine obbligatorie e distanziamento sociale sono le regole diffuse dal governo per contrastare la diffusione del virus. Tanti gli artisti che in questo momento hanno sfruttato la propria popolarità per diffondere un messaggio si sicurezza con diverse raccomandanzioni.

Mascherine in volto e barattolo di Amuchina in mano, la cantante Syria è intervenuta sui social con un messaggio “preghiera” rivolto ai fan e agli italiani in generale di non abbassare la guardia.

“Vi prego ancora di non abbassare la guardia” scrive la donna su Instagram ” Indossiamo le mascherine coprendo sempre naso e bocca, solo così potremo proteggerci. Laviamoci molto spesso le mani, se siamo in giro usiamo il gel disinfettante. Dobbiamo agire responsabilmente, proteggere anche il prossimo, i nostri familiari, i nonni, gli amici, i figli, quelli degli altri.”.

Poi prosegue “Non è finita ancora, non hanno trovato un vaccino.., passerà, ma dobbiamo unire le forze e rispettare le regole e le distanze. Non uscite appoggiando la mascherina sul mento, non dialogate con il prossimo da vicino perché “tanto siete amici ed invincibili” non fa figo, non funziona così, a parte la corsa, ma rimettetevela alla fine del vostro sfogo!!!!! Lo so che fa caldo, ma solo comportandoci con le giuste precauzioni faremo la differenza. Conto su di voi. Grazie.”

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui