Sanremo duetti: sul palco Ermal Meta, Fabrizio Moro, Manuel Agnelli e Guè Pequeno

21
Gen
2019
Pubblicato da:

La Rai annuncia il primo blocco di duetti che avranno luogo nel quarto appuntamento del prossimo Festival di Sanremo, in programma su Rai1 dal prossimo martedì 5 febbraio.

Claudio Baglioni firma quest’anno la sua seconda conduzione del Festival, annunciando già che sarà l’ultima e la possibilità di ritorno consecutivo per il terzo anno è impossibile. Intanto mentre sul palco del Teatro Ariston ogni giorno si svolgono le prove per la gara, gli artisti hanno scelto i compagni con cui duettare nel quarto appuntamento serale.

Per il primo blocco di cantanti, i nomi che saliranno sul palco sono importanti: non solo artisti ma anche attori, conduttori e molto altro ancora. Tra le grandi sorprese ci sono il ritorno di Ermal Meta e Fabrizio Moro che nella passata edizione hanno conquistato il primo posto, Beppe Fiorello che torna ancora come ospite, Manuel Agnelli, Irene Grandi ed anche Syria.

Anche quest’anno la tradizione dei duetti non è stata abbandonata: ciascuno dei 24 artisti in gara (22 big più i due vincitori di Sanremo Giovani) si esibirà in compagnia di colleghi e artisti del mondo dello spettacolo.

Ecco le prime 12 coppie annunciate:

Ultimo feat Fabrizio Moro – I tuoi particolari

Ermal Meta feat Simone Cristicchi – Abbi cura di me

Brunori Sas feat Zen Circus – L’amore è una dittatura

Manuel Agnelli feat Daniele Silvestri – Argento vivo

Beppe Fiorello feat Paola Turci – L’ultimo ostacolo

Neri Marcoré feat Nek – Mi farò trovare pronto

Paolo Jannacci feat Enrico Nigiotti – Nonno Hollywood

Rocco Hunt feat BoomDaBash – Per un milione

Guè Pequeno feat Mahmood – Soldi

Irene Grandi feat Loredana Bertè – Cosa ti aspetti da me

Syria feat Anna Tatangelo – Le nostre anime di notte

Bungaro ed Eleonora Abbagnato feat Francesco Renga – Aspetto che torni

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui