Sanremo 2020, con Amadeus la “serata cover” diventa rilevante per la vittoria

17
Set
2019
Pubblicato da:

Come tutti i conduttori prima di lui, anche Amadeus annuncia i suoi cambiamenti per la nuova edizione del Festival di Sanremo, in programma dal 4 all’8 febbraio.

Di grande rilevanza per l’edizione numero 70 sarà la serata cover, quella in cui gli artisti in gara canteranno al fianco di alcuni colleghi grandi pezzi della storia della musica italiana. La prima modifica riguarda quindi la terza serata della gara in programma per giovedì 6 febbraio.

La serata sarà dedicata alle canzoni che hanno fatto la storia del Festival; i venti big dovranno scegliere un brano che è nato proprio sul palco di Sanremo e potranno beneficiare della presenza di uno o più ospiti con cui reinterpretarlo, incluso il suo cantante originale.

Amadeus ha pensato di cumulare i risultati della serata ’speciale’ con quelli della gara vera e propria: la graduatoria, insomma, avrà un punteggio che verrà sommato a quello delle prime due serate ed il terzo appuntamento

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui