Sanremo 2019, il primo toto nomi “ufficiale” con Raf, Tozzi, Renga, Shade e Ghali

21
Nov
2018
Pubblicato da:

Il regolamento e lo svolgimento delle 5 serate del prossimo festival di Sanremo è stato diffuso ieri dalla Rai, ora è arrivato il momento di pensare ai possibili 20 concorrenti che saliranno sul palco del Teatro Ariston a Febbraio.

Claudio Baglioni torna alla conduzione per il secondo anno consecutivo e per questo sta cercando una nuova formula vincente in grado di superare i numeri da record dell’anno passato. Mentre resta ancora top secret la lista dei possibili attori o personaggi del mondo dello spettacolo che lo affiancheranno in questa nuova avventura, si fanno spazio le voci sui concorrenti.

I possibili sono davvero tantissimi, ma secondo le tendenze del mercato attuale ci sarà spazio sia per i veterani della musica italiana come Loredana Bertè, Nino D’Angelo, Marco Masini e Irene Grandi, che per i nuovi giovani e la musica trap, come Ghali e Shade.

Ma la lista è ancora molto lunga: spuntano Arisa e Federica Carta, escluso Irama ma al suo posto il ritorno di Ultimo e di Francesco Gabbani. Chiacchieratissima anche la possibilità di Francesco Renga che potrebbe tornare dopo diversi anni e come lui anche Rocco Hunt, Clementino e forse anche Anna Tatangelo.

Insomma quello che si prospetta per il prossimo anno è un Sanremo vario sia dal punto di vista stilistico musicale che generazionale. I rumors sui concorrenti verranno confermati nel mese di dicembre quando saranno comunicati nomi e titolo dei brani.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui