Salmo dona 35mila euro per l’ospedale di Olbia

Salmo dona 35mila euro per l’ospedale di Olbia

20
Mar
2020
Pubblicato da:

Nei primi giorni di quarantena, Salmo è stato tra i primi artisti italiani a diffondere il messaggio #iorestoacasa per evidenziare l’importanza del rispetto delle regole. 

Il rapper e la sua Lebonski agency hanno partecipato alla campagna per comprare ventilatori per il reparto di Rianimazione dell’ospedale Giovanni Paolo II di Olbia con una importante donazione di 35mila euro. Il rapper sardo è in testa all lista dei 919 donatori e al momento si trova proprio nel capoluogo sardo in auto isolamento in osservazione delle regole governative.

“E’ potente il grido che un artista come Salmo ha fatto risuonare (grazie a una donazione tanto importante, acquisterà un ventilatore per il reparto di terapia intensiva) quanto significativa nell’eco del suo gesto tra i milioni di fan. L’ennesimo atto di amore per la sua città”, hanno commentato i promotori dell’iniziativa.

Olbia è la città dove il cantante è nato e cresciuto e dove ora sta passando il periodo di isolamento imposto dal governo. La campagna è già arrivata 140mila euro grazie alla generosità del rapper ma anche dei cittadini olbiesi che hanno contribuito con molta partecipazione.