Roberto Vecchioni all’università: “La Sicilia? Non è all’altezza di se stessa, è un’isola di m**da” (video)

04
Dic
2015
Pubblicato da:

Ecco, ci risiamo. Sicuramente le dichiarazioni rilasciate ieri da Roberto Vecchioni ospite all’Università di Palermo solleveranno un polverone e una serie di polemiche senza freni. Il cantautore lombardo ha sparato a zero sulla Sicilia usando parole molto dure come “è un’isola di m**da” e “ha il mare più bello del mondo, ma non basta”.

E’ accaduto durante il percorso formativo Educare Oggi nell’aula magna della facoltà di Ingegneria. In principio Vecchioni si sarebbe dovuto cimentare in un racconto, quello di un padre ad un figlio, per dirgli quello che passa e che resta di un uomo. Il discorso, però, è andato oltre e si è arrivati a parlare delle pecche e disguidi della nostra isola meridionale.

“In tutti i posti – ha detto Vecchioni – ci sono tre file di macchine in mezzo alla strada e si deve passare con una fatica tremenda, è inutile mascherarsi dietro il fatto che hai il mare più bello del mondo e che hai questo e quello, non basta, sei un’isola di merda”.

Non poteva mancare la ramanzina a chi non si ribella alle ingiustizie: “non amo la Sicilia che non si difende – ha continuato – la filosofia e la poesia antiche hanno insegnato cos’è la bellezza e la verità, la non paura degli altri, e in Sicilia questo non c’è, c’è tutto il contrario.”

E ancora: “non amo la Sicilia che rovina la sua intelligenza e la sua cultura, che quando vado a vedere Selinunte, Segesta non c’è nessuno. Non amo questa Sicilia che si butta via, mi dà un fastidio tremendo che la Sicilia non sia all’altezza di se stessa”.

Ecco il video del discorso di Roberto Vecchioni all’Università di Palermo:

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui