Riki e Francesco Facchinetti ricchi con i gadget di Sanremo e le felpe di Tiziano Ferro

11
Feb
2020
Pubblicato da:

Riccardo Marcuzzo in arte Riki e Francesco Facchinetti, ex Dj Francesco,si sono messi in affari. La coppia dopo il Festival di Sanremo lancia una collezione che porta il nome di un grande artista italiano.

I gadget di questo 70° Festival Di Sanremo hanno avuto un grande successo: sono stati infatti milioni gli articoli, tra magliette cappelli e altri, ad essere venduti online. A guadagnare non è solo la Rai ma anche uno dei 23 big che erano in gara. Dietro a questo maxi giro di affari, c’è il nome di Riki assieme a quello di Francesco Facchinetti.

La coppia, firmando un regolare contratto con l’emittente televisiva, ha portato a termine anche questo progetto. Dietro a tutti questi tipi di contratto, come quello che da tempo li vede legati a Tiziano Ferro, c’è la ICONE srl, una società che ha sede a Cantù e contra tre azionisti: Riccardo Marcuzzo, ovvero Riki, 51%, Facchinetti 30% e Gherardo De Angelis 19% (27 anni, è l’operativo), tutti subentrati poco più di un anno fa ad altri membri della famiglia Marcuzzo. L’attività di questa società è il merchandising.

Riki e compagno tramite la loro società, che nel 2019 ha fatturato decine di centinaia di migliaia di euro, hanno collaborato con artisti come Irama, Mameli, degli youtuber Francesco Sole e Simone Vandelli, della cantautrice Giordana Angi, ovviamente dello stesso Riki e di altre stelle e stelline più o meno emergenti dell’ugola e del web.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui