Rami Malek, dalle pizze a Freddie Mercury “Il sogno si è avverato, superando ogni aspettativa”

31
Gen
2019
Pubblicato da:

Rami Malek è diventato uno tra i numeri uno, grazie alla sua lodata e apprezzata interpretazione di Freddie Mercury, l’attore è riuscito ad assicurarsi un ruolo importante nel mondo del cinema internazionale.

La sfida era difficile, impegnativa e agli occhi di molti quasi impossibile, eppure dopo mesi intensi a studiare la storia dei Queen e il personaggio di Freddie Mercury, l’attore Rami Malek ha incantato tutto il mondo, fino a ricevere oggi non solo la candidatura all’Oscar ma una lunghissima lista di complimenti.

Ma prima di diventare Freddie Mercury, la gavetta per Rami non è stata semplice, anzi, il tutto è iniziato consegnando pizze a domicilio e appendendo in giro manifesti con la speranza di “sfondare” un giorno.

“Avevo l’abitudine di appiccicare la mia foto e il mio curriculum sopra i contenitori della pizza: se qualcuno dei clienti che richiedevano la consegna a domicilio sembrava, anche vagamente, coinvolto nel settore cinematografico, le preparavo e le facevo arrivare a destinazione così. L’ho fatto per anni. Non vedevo l’ora di ottenere un ruolo come attore.”.

Questo il racconto che l’attore ha fatto nella serata di premiazione dei SAG Award (dove ha ricevuto un riconoscimento come Miglior Attore Protagonista).

Il successo poi, è arrivato quasi inaspettato “I riconoscimenti che sto ottenendo vanno oltre ogni mia più rosea aspettativa. Non avrei pensato di vedere il mio volto accanto a quello di tanti straordinari attori”.

Il suo risultato e il suo sogno sono stati raggiunti, ora non resta che l’ultimo tassello da aggiungere a questo curriculum stellare: attendere la notte degli Oscar per vedere se Rami Malek riuscirà ad aggiungere anche la leggendaria statuetta alla serie di riconoscimenti già ottenuti.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui