Pippo Baudo critica Sanremo “Gabbani durerà al massimo 3 mesi”

Pippo Baudo critica Sanremo “Gabbani durerà al massimo 3 mesi”

21
Feb
2017
Pubblicato da:

Sono durissime le parole di Pippo Baudo, considerato da sempre come una colonna portante della rete Rai oltre che il più importante conduttore del Festival di Sanremo (a lui il record di 13 conduzioni tra il 1968 e il 2008).

Il 2017 doveva essere per lui un anno di grande ritorno sul palco del Teatro Ariston, con la puntata speciale di Domenica In ma a causa di problemi di salute questo appuntamento è saltato. Oggi che il conduttore di Rai1 si è ripreso, ha voluto commentare questo Festival dei Record: da parte sua sono pochi i commenti positivi, in particolare alcune critiche arrivano al nuovo vincitore della Kermesse canora.

Non è caduto anche lui nella febbre da Occidentali’s Karma e non si è fatto influenza dal successo mediatico e social che questo nuovo cantante sta avendo grazie alla sua vittoria, che ha fatto molta notizia anche perché Gabbani ha superato inaspettatamente la favorita Fiorella Mannoia.

Stavolta ha vinto una canzone che durerà tre mesi non di più” sono queste poche parole con cui l’ex direttore del Festival ha commentato il brano vincitore; allo stesso modo non si è perso l’occasione di commentare anche i “grandi eliminati” di quest’anno, ovvero Al Bano e Gigi D’AlessioNon dovevano trattare così Al Bano e Gigi […] La prima volta che ho incontrato Al Bano stavo cenando al Dollaro, un ristorante milanese che costata 660 lire, l’equivalente di un dollaro appunto. Invece degli spaghetti, il cameriere portò una chitarra e cominciò a cantare. ‘Che voce!’ pensai. Era Al Brano. Di giorno lavorava alla Breda, la sera ai tavolo. Gli dissi di venire in Rai il mattino dopo“.

Sulle voci che lo definiscono fin dalla prima puntata il Festival dei Record, Baudo commenta divertito “Ho presentato 13 festival, i miei erano un’altra cosa, facevo uno share del 70%. Venivano grandi come Madonna, Springsteen, Whitney Houston, Beyonce, Sting, Elton John, Britney Spears…“.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui