Paul McCartney parla della droga, l’ex Beatles confessa “Vidi Dio”

Paul McCartney parla della droga, l’ex Beatles confessa “Vidi Dio”

04
Set
2018
Pubblicato da:

L’ex Beatles si racconta durante un’intervista al Sunday Times Culture dove confessa di aver assunto in passato la DMT, ovvero la dimetiltriptammina, un potentissimo allucinogeno che lo tocco profondamente.

“Una volta ho preso una droga, la DMT. Eravamo il gallerista Robert Fraser, io, un paio d’altri. Siamo rimasti immediatamente inchiodati al divano. Ed io ho visto Dio, questa incredibile cosa torreggiante, e sono rimasto toccato” confessa l’artista, soffermandosi sulle conseguenze immediate di quel gesto Dio era enorme, come un muro enorme di cui non riuscivo a vedere la cima, ed io ero in fondo. Abbiamo avuto la sensazione di avere visto una cosa più grande di noi”.

McCartney ha definito questa visione mistica come un indizio. Non è l’unica apparizione di cui l’ex bassista della band inglese ha parlato in questa intervista: dopo la morte della sua prima moglie Linda, in campagna da lui apparve uno scoiattolo biancoEra Linda, tornata per darmi un segnale”.

 

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui