Ornella Vanoni sta con le sardine “Voglio vedere giovani incazzati” ma non è contro Salvini

02
Dic
2019
Pubblicato da:

Dopo tantissimi esponenti del mondo della televisione, al movimento delle sardine (anti Lega) si unisce anche Ornella Vanoni; dopo la manifestazione in PIazza Duomo a Milano, la cantante lancia il suo messaggio di sostegno.

“Sarò con voi”, aveva scritto su uno dei gruppi delle sardine la cantante Ornella Vanoni e dopo l’affollata manifestazione nel cuore del capoluogo lombardo, la città di Matteo Salvini, la cantante ha lasciato una più articolata dichiarazione a Il Corriere della Sera dove spiega le sue motivazioni.

“Credo che sia una cosa che riguarda più i giovani che noi adulti: io ho vissuto diversi momenti politici ma guardando negli occhi le persone. I ragazzi di oggi hanno lo sguardo solo su Facebook, sul telefonino e su loro stessi. Spero di vedere i giovani perché se loro non hanno speranza e voglia di lottare, come faremo? Si devono incazzare. Voglio vedere l’incazzatura negli occhi dei giovani” ha ribadito la Vanoni. 

“Non ci si deve muovere contro Salvini. Ci si deve muovere, che è un’altra cosa. Secondo me questo dovrebbe restare un movimento apolitico che faccia capire alle nuove generazioni che si devono arrabbiare. Voglio vedere la luce e la speranza e non questo odio: io mi preoccupo per loro, mi spiace vedere un paese che sta andando tanto male. Ma non è colpa solo di questi governanti, è una situazione che si è creata col tempo. Come uscirne? La ricetta non ce l’ho. La rabbia forse è l’unica ricetta” ha concluso. 

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui