Nuovo viaggio nella musica per Emma, si torna in studio a registrare

01
Ago
2019
Pubblicato da:

L’avventura cinematografica di Emma Marrone è giunta al termine e per quanto divertente e stimolante possa essere stata, la cantante non ci pensa ad abbandonare la sua vera passione. Così dopo una breve pausa si preparare per tornare in studio.

Eccomi qui. Pronta per iniziare questa nuova avventura. Quello che farò ad iniziare da oggi resterà per sempre e questa responsabilità emotiva mi fa sorridere. Mi fa sentire viva. Grazie vita. Grazie Musica. Vi bacio forte”, ha scritto sui social, pubblicando un breve video dove si mostra mente, sorridente, torna negli studi di registrazione.

L’ultimo album della Marrone, Essere Qui, è stato pubblicato all’inizio del 2018 motivo per cui c’è da pensare che la nuova musica a cui sta lavorando potrebbe presentarsi al suo pubblico nel 2020.

Quest’ultimo disco è stato importante per lei, ma sembra che sia arrivato il momento di pensare al futuro “Essere qui vuol dire: io ci sono e faccio quel che amo. È una frase che ho trovato in un libro. Quando l’ho letta ho capito che questo disco è un inno alla vita e all’importanza di esserci. Ho fatto pace con la mia parte più debole e fragile. Al di là delle apparenze, sono una persona insicura, vivo il mio lavoro come una cura costante alle mie fragilità. Questa volta volevo rischiare, rivoluzionare, cambiare, per non tradire un bisogno che sento da tempo. Essere sé stessi è difficile, soprattutto se fai un mestiere in cui sei esposta al giudizio altrui. Ma ho imparato a non farmi intrappolare dalle proiezioni degli altri, che ero abituata ad ascoltare, forse per insicurezza. A piccoli passi e facendo grandi sforzi mi sono lasciata andare. Oggi artisticamente e umanamente sono una persona più luminosa. Questo disco rappresenta la vittoria della serenità contro l’insicurezza”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui