Noemi a Verissimo “Mi sposo a giugno”

05
Mag
2018
Pubblicato da:

Considerata l’erede di Fiorella Mannoia, Noemi è stata in studio da Silvia Toffanin per un’intervista speciale, la prima in cui ha rivelato alcuni aspetti della sua vita privata mai affrontati davanti alla telecamera.

L’intervista inizia parlando del certificato importante del Guinnes dei Primati: Noemi custodisce un record speciale, ha realizzato il maggior numero di concerti (9) in sole 12 ore. Il certificato oggi è per lei un vanto, custodito con amore e cura dal papà “Come fa Laura Pausini” scherza lei.

Noemi è esplosa grazie ad un talent, dal piano è passata alla chitarra, fame e talento l’hanno portata al successo, sia nella vita con una laurea da 110 e lode in regia e la musica, con la quale il prossimo anno festeggia i suoi primi 10 anni di carriera.

Cinque festival di Sanremo (2010, 2012, 2014, 2016 e 2018) alle spalle, oggi lei confessa “La prima volta che ho avuto un attacco di panico è stato proprio dietro le quinte di quel palco. Questi maledetti attacchi di panico sono, secondo me, uno dei mali del secolo. Viviamo una realtà molto slegata dall’idea di natura e secondo me tante cose ce le perdiamo e quando ci perdiamo una cosa importante, all’interno del nostro percorso, ci vengono gli attacchi di panico. Il mio percorso umano è stato quello di tornare indietro e di cercare di capire quello che mi ero persa”.

Sul caso del vestito di Sanremo ci ritorna, fiera “Forse a volte penso di essere maschilista nei miei confronti, ho paura di offuscare l’interesse per il brano se sono troppo carina. Ma quest’anno me ne sono infischiata e sono andata sul palco portando tutta la mia femminilità. E ci sono riuscita”.

Novità in vista? Si il matrimonio. Noemi ha reso ufficiale la notizia che da alcuni giorni aveva incuriosito i fan. La cantante convolerà a nozze nel mese di giungo con il suo compagno Gabriele Greco, anche se ancora ci scherza sopra “Io sono come San Tommaso: se non vedo non credo, ma credo però che sarà così..”.

L’omaggio già grande ricevuto? Quel complimento da parte del leader de Gli Stadio “Il più grande talento femminile che abbiamo in Italia”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui