Nicki Minaj: il fratello denunciato per violenza sessuale su minore

11
Dic
2015
Pubblicato da:

Grossi guai in casa Maraj. Il fratello trentasettenne della cantante Nicki Minaj, Jelani, è stato denunciato per violenza sessuale su minore e qualche giorno fa ha partecipato alla prima udienza del processo che il tribunale di Mineola (New York) ha istruito contro di lui.

Le accuse di violenza sessuale ripetuta sarebbero ai danni di una minore di soli dodici anni, la cui identità non è stata diffusa. La rapper non ha assistito all’udienza ma ha avuto un ruolo economico importante nella vicenda giudiziaria, visto che è stata lei a versare i 100.000 dollari di cauzione richiesti dalle autorità per liberare suo fratello, arrestato lo scorso 3 dicembre.

Se Jelani Maraj verrà sentenziato come colpevole dei crimini ascrittigli, riceverà una condanna tra i 18 e i 50 anni di reclusione visto che su di lui pendono capi d’accusa pesantissimi: quello di violenza sessuale e molestie. Nicki Minaj per ora non ha commentato la notizia ed essendo questa una situazione così delicata, ne comprendiamo anche il motivo.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui