#MUSICMONDAYS: Justin Bieber e la nuova “Recovery”. Il nuovo singolo piace anche a Craig David

#MUSICMONDAYS: Justin Bieber e la nuova “Recovery”. Il nuovo singolo piace anche a Craig David

28
Ott
2013
Pubblicato da:

I MusicMondays continuano e questa settimana Justin Bieber ha lanciato un’altra chicca.

Il nuovo singolo si chiama”Recovery” e il teen-idol l’ha definita “la canzone più importante che abbia mai scritto”. I beliebers di tutto il mondo si sono subito scatenati a complimentarsi con lui sui social network, in particolare sono arrivati anche tweet da noti artisti come Rodney Jerkins e Craig David.

Rodney ha scritto:

Per favore supportate il mio fratellino Justin Bieber. Adoro Recovery. Sta abbattendo diverse barriere attraverso la pubblicazione di un singolo per ogni settimana! #JOURNALS”

L’apprezzamento di Craig David ha una spinta diversa invece, infatti in “Recovery” c’è un riff di chitarra prestato direttamente dal cantante inglese:

“Tanti bellissimi ricordi mi sono tornati alla mente quando ho ascoltato questo riff di chitarra. Ottimo lavoro Justin Bieber, Recovery suona meravigliosamente! #FillMeIn #MusicMondays”

Anche Justin è felice del suo nuovo lavoro:

“E’ qui. Una delle canzoni più importanti che abbia mai scritto. #Recovery. Spero che possa esservi d’aiuto! Recovery è un semplice riconoscimento del fatto che nella vita non puoi lasciarti cadere senza affrontare le cose. Devi rialzarti e guarire. In quel momento stavo attraversando una difficile rottura e quando ti trovi in questo genere di cose pensi solo che il mondo stia per finire. Poi ti alzi il giorno seguente e realizzi che la vita deve andare avanti. Recovery è quel sentimento che provi quando inizi ad andare avanti e a fare in modo che le cose migliorino, perchè ieri è passato e oggi è qui.”

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui