Muore Jack Bruce, bassista e cantante dei Cream

Muore Jack Bruce, bassista e cantante dei Cream

27
Ott
2014
Pubblicato da:

Jack Bruce, cantante e bassista dei Cream, leggendario gruppo rock degli anni ’60, è morto a 71 anni nella sua casa della contea di Suffolk, Gran Bretagna. La morte è sopraggiunta sabato 25 ottobre a causa di un’insufficienza epatica.

Considerato tra i bassisti piu’ influenti della storia del rock, Bruce aveva fondato i Cream nel 1966 insieme al chitarrista Eric Clapton e al batterista Ginger Baker. Nella sua breve ma intensissima carriera (quattro album in studio in tre anni di attività), la band diede un contributo fondamentale alla nascita dell’hard rock, traghettando il blues attraverso gli anni della psichedelia e rileggendolo in un’ottica più aggressiva e virtuosistica.

I Cream si sciolsero nel novembre del 1968 con due concerti alla Royal Albert Hall di Londra. In seguito Jack Bruce si divise tra carriera solista e collaborazioni illustri, esibendosi con colleghi del calibro di Ringo Starr e Joe Bonamassa. Dopo una prima rimpatriata nel 1993, in occasione dell’ingresso nella Rock’n’Roll Hall of Fame, i Cream tennero i primi concerti di reunion nel maggio 2005, proprio presso la Royal Albert Hall. Seguirono l’ottobre successivo due concerti al Madison Square Garden di New York, che resteranno gli ultimi.

“E’ con grande tristezza che annunciamo la scomparsa del nostro amato Jack: marito, padre, nonno, e leggenda”, si legge in un comunicato diffuso dalla famiglia. “Il mondo della musica sarà un posto più vuoto senza di lui – scrivono i familiari – Jack rimane vivo grazie alla sua musica e per sempre nei nostri cuori”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui