Morto a 27 anni Benjamin Keough, unico nipote di Elvis Presley: probabile suicidio

13
Lug
2020
Pubblicato da:

Benjamin Keough, 27 anni, figlio di Lisa Marie Presley e nipote di Elvis Presley, è morto in seguito ad un apparente suicidio con arma da fuoco a Calabasas, nella contea di Los Angeles. 

È quanto appreso dal sito Tmz che riporta che la ferita da arma da fuoco, secondo le affermazioni delle forze dell’ordine, sembrerebbe autoinflitta.

Il manager Roger Widynowski non ha fornito dettagli limitandosi a dire Lisa Marie Presley, l’unica figlia di Elvis, è “devastata dal dolore”. “Adorava quel ragazzo. Era l’amore della sua vita”, ha detto Widynowski, aggiungendo che lei “cerca di rimanere forte” per le sue figlie. 

Non si sa molto di Ben a parte il fatto di appartenere a una famiglia famosa, sia per il nonno Elvis che per la madre Lisa Marie Presley e il padre musicista Danny Keough e sua sorella l’attrice Riley Keoughla. 

Anche Benjamin era un musicista come il nonno, la madre e il padre Danny. Più conosciuta la sorella Riley, attrice in diversi film come ‘The lodge’ nel 2019. Lisa Marie Presley, che ha altri tre figli, aveva descritto la somiglianza di Keough con Elvis come “semplicemente misteriosa”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui