Morto a 21 anni il rapper Juice Wrld

09
Dic
2019
Pubblicato da:

Juice Wrld, 21enne stella in ascesa del rap, è morto all’aeroporto di Chicago Midway, dove ha avuto un attacco epilettico, dopo essere sbarcato da un volo proveniente dalla California.

Jarad Anthony Higgins, questo il suo vero nome, aveva 21 anni. Sul corpo dell’artista verrà effettuata l’autopsia per indagare meglio sulle cause del decesso.  Stando a una dichiarazione dei medici, il giovane è stato dichiarato morto alle 3.14 del mattino. La dichiarazione non menzionava la causa della morte, ma riportava che l’autopsia era prevista per oggi. La notizia è stata data da TMZ, secondo cui il rapper ha avuto un attacco epilettico mentre si trovava all’aeroporto. 

Tra i brani di maggior successo della sua breve ma brillante carriera, ricordiamo All Girls Are the Same, Lucid Dreams e Robbery. Dopo l’uscita del singolo Lucid Dreams”, ha ottenuto un contratto discografico con la Interscope Records. La canzone è servita come secondo singolo per il suo album di debutto in studio Goodbye & Good Riddance (2018), che ha raggiunto il sesto posto nella Billboard 200, ottenendo, in breve tempo, la certificazione di disco di platino.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui