Molestie, l’ammissione di Domingo e le scuse pubbliche

25
Feb
2020
Pubblicato da:

Il tenore Placido Domingo fa mea culpa e si scusa pubblicamente con le “vittime” per il male che ha causato.

Inizialmente il tenore ha negato di aver tenuto comportamento sconveniente nei confronti delle colleghe. Ciò nonostante l’ondata di testimonianze ha causato una catena di annullamenti di concerti. Persino l’Opera di Los Angeles, dove era stato assunto come direttore artistico, ha sospeso l’incarico per effettuare un’indagine.

Il tenore ha spiegato di aver riflettuto molto sulle accuse che hanno esternato le sue colleghe e che ha compreso come si sono sentite. Il cantante ha anche dichiarato di aver capito il perché “Fossero preoccupate per la loro carriera”. 

Oggi in una nota diffusa alla stampa si è scusato dicendo di essere “sinceramente dispiaciuto per le sofferenze causate. Mi assumo la piena responsabilità delle mie azioni”, ha aggiunto il cantante lirico nel testo, che è stato trasmesso in Spagna dall’agenzia Europa Press.

 

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui