Mick Jagger e i suoi pronostici porta sfortuna. I brasiliani: “Tifi Olanda”

25
Giu
2014
Pubblicato da:

“L’Italia vincerà il mondiale”. Con queste parole Mick Jagger lanciava il suo vaticinio dal Circo Massimo, durante il concerto che i Rolling Stones hanno tenuto a Roma qualche giorno fa.

Come è andata a finire lo sappiamo tutti quanti, con l’Italia che non passa i gironi eliminatori e perde con Costa Rica e Uruguay.

Che le premonizioni del front man dei Rolling Stones non portino particolarmente fortuna non siamo i soli a pensarlo. Sui social network si sono infatti scatenati i tifosi brasiliani, i quali ritengono Mick Jagger il vero colpevole della disfatta azzurra.

52489c5a-c1fc-49ae-b1fd-dac1deb22568-460x276-knPF-U43020741725967yrF-593x443@Corriere-Web-SezioniIl “Pe Frio” (piede freddo, termine che indica chi porta sfortuna), così come lo chiamano in Brasile, viene caldamente invitato dai tifosi brasiliani a tifare Olanda, nella speranza che le sue predizioni possano colpire anche la nazionale di Robben.

Ma non è la prima volta che Jagger porta sfortuna ad una nazionale di calcio. L’Italia è solo l’ultima delle vittime illustri. Nel maggio scorso, durante un concerto in Portogallo, il “Pe Frio” aveva pronosticato un mondiale da protagonisti per Cristiano Ronaldo e compagni. Poi, il 19 giugno, incitava con un tweet la nazionale inglese a vincere (la squadra allenata da Roy Hodgson è stata eliminata dopo appena due partire).

Se torniamo indietro nel tempo, ai mondiali del 2010 in Sud Africa Jagger colpisce ancora. Viene avvistato sugli spalti dei quarti di finale Brasile-Olanda, insieme al figlio che indossa la maglia verde oro. Risultato: Brasile eliminato e Olanda in semifinale.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui