Max Pezzali e Lo Stato Sociale presentano DPCM SQUAD “Un aiuto ai professionisti dello spettacolo”

03
Giu
2020
Pubblicato da:

A sostegno dei lavoratori dello spettacolo, nasce la superband DPCM Squad. Un’idea nata per gioco da Max Pezzali e Lodo Guenzi, frontman de Lo Stato Sociale.

Il progetto che vede unite due realtà in apparenza molto distanti della musica italiana contemporanea nasce quando la band bolognese ha proposto a Max Pezzali “una nuova canzone che riporta al giorno d’oggi il mondo descritto ai tempi degli 883”, quello che hanno definito “Un vero e proprio inno multigenerazionale che condensa in una sola canzone tutto l’immaginario che ha reso celebre il songwriting di Pezzali” che prende alcuni topos delle canzoni degli 883: e infatti non a caso la canzone si intitola “Una canzone come gli 883” e vede coinvolti anche tanti altri artisti italiani.

Il commento di Max Pezzali in merito al progetto e alla collaborazione nata “Da tempo avrei voluto fare una canzone con lo Stato Sociale perché semplicemente li adoro; appena sono riuscito a comunicarglielo, Lodo in sole 24 ore aveva scritto questo pezzo. Mi piaceva da morire, parlava del mondo ai tempi degli 883; l’ho cantato, ma quelle parole pronunciate da me suonavano forse troppo autoreferenziali e celebrative, così ho pensato di metterla momentaneamente da parte in attesa dell’occasione giusta. Quando è scoppiata l’emergenza e il mondo si è fermato, è bastato un giro di telefonate per capire cosa fare: perché non riunire un gruppo di amici veri e fidati, e cantarla tutti insieme? E perché non provare ad aiutare tutti i professionisti del mondo della musica che ci hanno sempre dato la possibilità di andare in giro a far sentire le nostre canzoni, che hanno montato i nostri palchi, che hanno dato voce ai nostri impianti, che hanno illuminato le notti di tutte le città in cui siamo stati, e che hanno portato al pubblico infinite serate di festa e di allegria? E così abbiamo fatto.”

Della superband, infatti, fanno parte anche Cimini, gli Eugenio in via di Gioia, Fast Animals and Slow Kids, Marco Giallini, J-Ax, Jake La Furia, Emis Killa, La Pina, Poierluigi pardo, Pinguini Tattici Nucleari e Nicola Savino, mentre la produzione è affidata a Boss Doms, ex braccio destro di Achille Lauro. La canzone sarà pubblicata il prossimo 5 giugno 2020.

 I proventi del brano andranno in beneficenza: il progetto supporta infatti l’iniziativa di Spotify COVID-19 Sosteniamo la musica, un fondo lanciato in tutto il mondo per individuare soluzioni a sostegno di artisti, musicisti, autori, tecnici. In Italia il fondo arriva grazie a Music Innovation Hub ed è promosso da FIMI. Per ogni euro donato a Music Innovation Hub, infatti, Spotify ne verserà un altro.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui