Maneskin insultati per il loro look, la risposta di Damiano “Aprite la testa e fate entrare un po’ di aria”

Maneskin insultati per il loro look, la risposta di Damiano “Aprite la testa e fate entrare un po’ di aria”

04
Ott
2019
Pubblicato da:

Un post pubblicato su Instagram Stories da Damiano dei Maneskin ha fatto incuriosire i fan. Il frontman della band ha pubblicato delle stories in cui narra ciò che gli è capitato, in cui sarebbe stato al centro di un’azione discriminatoria per il suo look.

L’episodio è accaduto in Piazza di Spagna e il cantante aveva addosso una camicia crop top.

Ero a Piazza di Spagna, con una camicia leggermente crop top e due poliziotti si sono guardati e hanno detto ‘Guarda come c**** è vestito questo!’ – spiega Damiano – al che io mi sono girato e li ho guardati male e i due si sono permessi pure di alzare la voce. Cammino, vado un po’ più avanti e lo stesso commento l’ha fatto una ragazza inglese, quindi questa mentalità è radicata in tutto il mondo.”

Il cantante ha proseguito “Volevo solo condividere la mia immensa tristezza, la mia immensa delusione.”.

“Spero che le mogli di questi poliziotti o i loro figli siano nostri fan, spero che mi vedano perché voglio che si sappia che più noi (parlo a nome dei miei compagni) riceveremo questi commenti più aumenterà il trucco sulle nostre facce, lo smalto sulle nostre mani e più i nostri vestiti saranno stretti ed effemminati per come intendete voi.”.

Al centro del successo dei Maneskin c’è proprio l’eccentricità nel look che sottolinea il loro grande carattere dando enfasi anche alla loro musica.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui