Malika Ayane favorita a Sanremo, seguita da Chiara e Modà

20
Dic
2012
Pubblicato da:

Porterà due brani a Sanremo scritti da Giuliano Sangiorgi (Negramaro) e chi ha avuto il privilegio di ascoltarli o di leggerne il testo, ha già dato la sua sentenza: vinceranno. Sono in molti a dare come favorita Malika Ayane al prossimo Festival della canzone italiana. Sarà la terza volta all’Ariston, per la Ayane: dopo aver partecipato nel 2009 con “Come Foglie” e nel 2010 con “Ricomincio Da Qui“, nel 2013 proporrà “E Se Poi” e “Niente“. La scelta di portare due brani è ovviamente dettata dalle nuove regole del Festival Di Sanremo, che prevedere che ogni artista partecipi alla gara con due pezzi invece di uno.

Malika Ayane non è l’unica su cui si scommette la vittoria: si dà molta fiducia anche a Chiara Galiazzo, neo vincitrice di X Factor, e ai Modà. E’ quello che è emerso dai bookmaker inglesi, che puntano proprio su questi tre artisti come vincitori di Sanremo 2013.

A circa due mesi dall’inizio della gara, i bookmaker sono già scatenati: vincerà Malika Ayane, secondo gli esperti di Stanleybet, che quotano il suo trionfo a 4.00. La famosa azienda leader di scommesse crede anche nella possibilità che a conquistare l’ambito trofeo sia Chiara Galiazzo, quotata a 4.50 assieme ai Modà. Al terzo posto, quotato a 5.00, Raphael Gualazzi, promosso nei “big” dopo aver vinto nel 2011 nell’edizione giovani, che precede di poco un’altra delle stelle lanciate dal talentshow “Amici”, Annalisa Scarrone (a 9.00).

Seguono tutti gli altri, da Peter Cincotti con la Molinari a Simone Cristicchi. Quest’ultimo ha ricevuto davvero poca fiducia dagli scommettitori, quotato a 17.00. Questo significa che puntando 5 euro sulla sua eventuale vittoria, se ne potrebbero vincere ben 85. Una quota di poco superiore a quella ricevuta da Marta sui Tubi, Almamegretta, Daniele Silvestri e Maria Nazionale, che chiudono a 20.00.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui