L’Ira dei Maneskin “Non hanno capito nulla. Il messaggio del brano non è nelle parole ca**o e cog****i”

L’Ira dei Maneskin “Non hanno capito nulla. Il messaggio del brano non è nelle parole ca**o e cog****i”

22
Mar
2021
Pubblicato da:

“Parla, la gente purtroppo parla”. mai parole furono più azzeccate di queste, in questa situazione. Il brano dei Maneskin vincitore del Festival di Sanremo, porterà la giovane band a rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest. Ma solo dopo un’attenta revisione del testo della canzone.

Non solo il brano in gara è stato “ridimensionato” dal punto di vista del tempo, che deve essere massimo di 3 minuti, ma anche le parole del testo hanno subito modifiche.

Sono stati infatti cambiati alcuni termini definiti troppo forti, come cazzo e coglioni.

Ospiti di Programma, il live talk di FQMagazine condotto da Claudia Rossi e Andrea Conti, i ragazzi hanno risposto a quanti sostenevano che le parolacce non dovevano essere tolte: “

Se ci avessero detto ‘cambiate il testo, cambiate le sonorità’ allora è chiaro che lì è un discorso di integrità” dicono i ragazzi ospiti al live talk di FQMagazine condotto da Claudia Rossi e Andrea Conti. Victoria nel suo piccolo ha poi aggiunto: “Abbiamo l’occasione di portare questo brano in un contesto così ampio come l’Eurovision, quindi rinunciare alla partecipazione per due parolacce…”

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui