Lily Allen “Sono malata”

27
Feb
2017
Pubblicato da:

E’ parecchio tempo che non si sente parlare di lei; l’ultimo album risale al 2014 ma oggi a distanza di due anni da questa assenza mediatica, Lily Allen ha tirato su di se tutta l’attenzione mediatica.

Con un semplice messaggio pubblicato su Twitter, la cantautrice inglese annuncia di essere malata e torna anche a parlare di quando nel 2010 perse il figlio, raccontando anche le modalità di quel parto. Durissime le risposte che le arrivano dalla rete, con tanto di insulti che la etichettano come “bugiarda”.

“Ho dei problemi di salute mentale. Sono bipolare, ho avuto la depressione post parto e ho sofferto di stress post traumatico dopo la morte di mio figlio” scrive la Allen nella giornata di sabato 25 febbraio 2017.

Non è la prima volta per lei di parlare di questo argomento, ma oggi la dichiarazione fa più notizia che mai visto che la cantante è tornata a parlare, in modo molto esplicito anche, della morte del figlio “Sono stata per 10 ore in un letto di ospedale, con mio figlio morto, incastrato tra le mie gambe, per metà fuori dal mio corpo. Non ho abortito, ho avuto un parto prematuro e il mio bimbo è morto con il cordone ombelicale attorcigliato intorno al collo”.

La risposta da parte della rete è stato tutt’altro che comprensiva e di sostegno; sono tantissimi gli utenti che l’accusano per le parole che lei ha scritto “Stai dicendo che in un ospedale ti hanno lasciata per 10 ore con un figlio morto? […] Dubito fortemente che siano state 10 ore. […] Sei una bugiarda. […] Un altro tentativo disperato di fare la vittima”.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui