Le luminarie di “Albachiara” di Vasco Rossi a Zocca saranno permanenti

10
Feb
2020
Pubblicato da:

Alle ore 19.30 del 7 febbraio si sono accese le quindici luminarie che riproducono il testo di Albachiara, centro di Zocca. La città di Vasco gli rende omaggio in occasione del suo compleanno e ora l’amministrazione decide che l’installazione rimarrà per sempre.

L’installazione che doveva essere provvisoria diventerà permanente, trasformandosi così in una sorta di monumento che il paese della montagna modenese dedica al suo figlio più illustre. Ad annunciarlo è il vicesindaco del comune sull’Appennino Modenese dove il rocker è nato e cresciuto.

“Vasco è un poeta e le poesie meritano di essere appese alle nuvole – dice il sindaco Gianfranco Tanari –. L’idea del vice sindaco Federico Ropa è la giusta celebrazione per il compleanno del nostro poeta- Le luminarie non le dedichiamo solo a Vasco, ma a tutti gli zocchesi e ai tanti fan della grande rockstar italiana: se oggi Zocca è conosciuta in tutta Italia e se siamo il paese della musica è soprattutto per merito suo. Vasco ha fatto tanto per Zocca in ambito musicale ma anche sociale. E sempre in silenzio”.

“Vasco è stato molto sorpreso e contento e anche commosso di questa bella iniziativa”, ha detto Daniela Fregni presidente del Consiglio di amministrazione di Giamaica srl, società che gestisce l’attività del Kom. E Luigi Lamarina, responsabile del fan club ufficiale si augura “che le luminarie diventino parte dell’arredo urbano di Zocca. È stato un piacere sentire che resteranno sine die – ha sottolineato –. È una bellissima iniziativa”.

 
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui