Laura Pausini testimonial per le Baby Pelones, le bambole per i piccoli malati oncologici

16
Set
2019
Pubblicato da:

La cantante diventa promotrice di un nuovo progetto, che finalemtne arriva anche in Italia per dare un aiuto concreto ai piccoli malati oncologici.

Le Baby Pelones, le bambole senza capelli sono il simbolo della lotta contro il cancro infantile che hanno già spopolato in gran parte del mondo. Le vendite serviranno a sostenere le strutture che si occupano dei piccoli pazienti dei reparti di oncologia.

Le Baby Pelones arrivano in Italia grazie a una collaborazione tra JuegaTerapia e l’Istituto Tumori di Milano e in particolare con la Pediatria Oncologica. L’acquisto di ogni bambola andrà a finanziare la ricerca sullo studio molecolare dei tumori rari dell’infanzia

 “In questa foto sono con Guille, un dolcissimo bambino spagnolo. L’ho conosciuto grazie alla Fondazione Juega Terapia, con la quale ho collaborato per il progetto #BabyPelonesJT, omaggio ai bambini affetti da tumori. Ogni foulard è disegnato da un artista diverso e quella che vedete in foto l’ho disegnata insieme a mia figlia Paola”. Questo il messaggio pubblicato da Laura Pausini sui social network.

 

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui