La vedova di Anthony Quinn: «”My way” fu scritta per lui, ma la passò a Sinatra»

20
Ago
2014
Pubblicato da:

Qualche giorno fa la vedova di Anthony Quinn ha rilasciato un’intervista dichiarando qualcosa che tutti ignoravano fin’ora: la bellissima “My Way“, resa celebre da Frank Sinatra, era stata scritta da Paul Anka per l’attore Anthony Quinn, che poi la passò…

…al cantante, suo grande amico. E’ quanto racconta il Quotidiano.net, che riporta le dichiarazioni che la signora Jolanda Addolori ha rilasciato alla giornalista Marina Como durante il suo recente soggiorno a Rapallo.

“La moglie di Anthony Quinn – ha detto Marina Como – mi ha raccontato che Paul Anka, che era un ragazzo di vent’anni, aveva una grande ammirazione per l’attore e gli aveva detto che le parole della canzone che aveva scritto erano molto adatte al suo personaggio. Quinn però canticchiava, anche se aveva inciso un disco, e allora propose di darla a Frank Sinatra, di cui era grande amico”.

Chissà come sarebbe stata “My Way” cantata da Anthony Quinn… voi cosa ne pensate?

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui