La Spagna cancella il concerto del cantante ebreo Matisyahu

18
Ago
2015
Pubblicato da:

Ha provocato una marea di polemiche la decisione della direzione del festival reggae Rototom di Benicassim, vicino a Valencia, di cancellare un concerto del cantante ebreo americano Matisyahu, dopo che l’artista non si è pronunciato come gli era stato chiesto per il diritto del popolo palestinese ad avere uno Stato.

Matisyahu è un rapper statunitense di musica reggae, rock e hip hop. Nato da una famiglia ebrea ortodossa, viene considerato l’inventore del connubio tra musica reggae, cultura ebraica e Torah. La sua partecipazione al più grande festival reggae europeo era stata criticata dall’associazione pro-palestinese di Valencia “Bds” e da qui la scelta di escluderlo e cancellare il suo live.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui