La lite tra Bugo e Morgan a Sanremo diventa un videogioco anni ’90

21
Feb
2020
Pubblicato da:

Bugo avrà pure abbandonato Morgan sul palco di Sanremo 2020 a causa dell’inaspettato cambio del testo del brano in gara (Sincero, scritto da Bugo), ma il pubblico, a distanza di ormai due settimane dalla fine della kermesse, non ha rimosso né sembra riuscire a rimuovere il ricordo di quel catartico momento, costato a entrambi l’esclusione dalla competizione.

Dopo l’enorme varietà di meme che ha invaso social network e chat private, la lite tra Morgan e Bugo è diventata un videogioco anni Novanta. Servendosi dei poliedrici strumenti di sviluppo integrati nell’ultima versione di RPG Maker, il creatore di contenuti ha così preso spunto dalla lite che ha spinto gli organizzatori del Festival di Sanremo 2020 a squalificare i due artisti per reinscenare il fattaccio con una grafica da console anni ’90.

Tutto inizia con l’avvio di una nuova partita a cui segue il fatidico annuncio “Ed ora per il pubblico di Sanremo… Bugo e Morgan con la canzone Sincero!” Appare il palco, ottimamente riprodotto: dalle scale alle arcate, dal pianoforte ai microfoni. Prima esce Morgan, poi è la volta Bugo, proprio come accaduto il 7 febbraio. Entrambi sono riconoscibilissimi, abbigliati come quella sera. Il resto è storia.

Il simpatico video realizzato dallo youtuber presenta anche una fittizia schermata iniziale, un box dei dialoghi con la trascrizione del testo del brano “Sincero” modificato da Morgan per attaccare Bugo e la versione alternativa e “retrò” della melodia della canzone.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui