Kanye West si candida alle presidenziali USA

06
Lug
2020
Pubblicato da:

Il rapper e produttore statunitense Kanye West, marito di Kim Kardashian, ha annunciato la propria candidatura alle prossime presidenziali americane.

Il rapper lo ha annunciato su Twitter con queste parole “Ora dobbiamo realizzare la promessa dell’America fidandoci di Dio, unificando la nostra visione e costruendo il nostro futuro. Sto correndo per la presidenza degli Stati Uniti!”. A seguire una bandiera degli Stati Uniti e l’hashtag #2020VISION

Il rapper ha annunciato anche di avere dalla sua parte “il pieno appoggio” dell’imprenditore Elon Musk, patron della casa automobilistica di Tesla. Kanye è tra le persone più ricche al mondo, con un patrimonio stimato nella classifica di Forbes di circa 3 miliardi di dollari. Se a questo si aggiunge l’appoggio di Musk, le capacità finanziarie per fare una campagna elettorale massiccia non gli mancano di sicuro. 

Nel 2018 West aveva apertamente sostenuto Donald Trump, sfoggiando anche in alcune occasioni il cappello ‘Make America Great Again‘ e recandosi alla Casa Bianca per incontrare il presidente Usa. Successivamente aveva annunciato la sua volontà di allontanarsi dalla politica. Il rapper qualche tempo dopo, infatti, aveva spiegato che si era reso conto di essere stato “utilizzato per veicolare dei messaggi ai quali non credeva”.

 

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui