Jovanotti annuncia il disco, il primo singolo, un libro e un’altra sorpresa

16
Ott
2017
Pubblicato da:

Le registrazioni sono ufficialmente finite e dopo l’ultimo intenso periodo di lavoro Jovanotti annuncia che tutti i brani sono pronti. Il primo atteso singolo arriverà a novembre e anticipa l’album in uscita il 1° dicembre 2017.

 “Ci siamo quasi ragazzi, tra pochi giorni il disco andrà in stampa per uscire il primo dicembre. Uscirà un singolo due o tre settimane prima. Non abbiamo ancora deciso quale sarà il primo singolo, o meglio dentro di me ho deciso ma aspetto di sentire il mix finale per dare il via definitivo” scrive Lorenzo Cherubini su Facebook aspettando il weekend e un po’ di relax dopo la giornate (e nottate) di duro lavoro degli ultimi giorni.

Arriva nel messaggio qualche bella e inaspettata sorpresa: il singolo uscirà a novembre e l’album dicembre ma per i fan del cantante sarà presto messo in vendita anche un libro che lui racconta così “È un esperimento, poi vi racconto, è quello che oggi si direbbe un “format” editoriale nuovo, sto controllando le bozze quasi definitive poi mandiamo in stampa anche questo. Stiamo cercando di ottenere un po’ di pagine in più perché alla fine sta venendo più ciccione di quello che mi aspettavo.”.

E poi non è ancora finita qui! C’è qualche altra sorpresa che lui non ha voluto svelare “Per non farci mancare nulla ci sarà anche un’altra cosa di cui vi parlerò appena avremo una conferma, e ora che ci penso c’è anche un’altra cosa. Però la cosa più importante sono le canzoni, tutto sempre nasce dalle canzoni dell’album, per me è sempre stato così, e oggi in questo disco ancora di più”.

Nel frattempo continuano online su TicketOne le vendite dei biglietti per i concerti del suo prossimo tour, che partirà il prossimo 12 febbraio 2018 dal Mediolanum Forum di Assago di Milano.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui