Johnny Hallyday di nuovo in ospedale: rischia di saltare il duetto programmato con Celine Dion

07
Set
2012
Pubblicato da:

Lo scorso 29 agosto vi avevamo messo al corrente del malore avuto da Johnny Hallyday mentre era in vacanza nelle Antille Francesi, che l’aveva costretto ad un immediato ricovero in ospedale. Allora si era parlato di bronchite persistente e le notizie erano ben lontane da lasciare grandi speranze, sebbene il figlio avesse tentato di rassicurare i fan e gli amici con un messaggio su Twitter.

Ad ogni modo, il grande musicista francese era stato dimesso qualche giorno dopo dall’ospedale. E’ di ieri la notizia che Hallyday sia stato nuovamente ricoverato per “esami di natura generale” all’ospedale Cedars-Sinai di Los Angeles: a farlo sapere è stato il manager dell’artista, Sébastien Farran, che è intervenuto per fare chiarezza relativamente alle condizioni di salute della rockstar di “Que Je T’Aime“.

Secondo Ferran, il cantante deve fare degli esami di routine, per essere certi che tutto è a posto, e se così fosse potrebbe essere dimesso oggi stesso. Il manager del cantante spera proprio che Hallyday stia bene anche per motivi commerciali: la settimana prossima il cantante deve tornare in studio, dove è atteso per registrare la parte vocale di un duetto che sarà interpretato anche da Celine Dion.

Ci sono troppi impegni per Johnny Halliday e questi problemi di salute proprio non ci volevano: se dalle analisi dovesse risultare necessario trattenerlo in ospedale per ulteriori controlli, rischierebbero di andare per aria vari progetti professionali, come il duetto con la Dion di cui vi abbiamo parlato o la session di registrazione del suo nuovo album, alla realizzazione del quale stanno partecipando, tra gli altri, il chitarrista Brian Ray.

Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più
Musictory utilizza YouTube API Services. Per info clicca qui