J-Ax difende Madame “Anche io ero come lei”

J-Ax difende Madame “Anche io ero come lei”

22
Giu
2021
Pubblicato da:

Non si fermano le polemiche contro Madame e il suo tweet, immediatamente rimosso dal social network, in cui invitata i non fan a lasciarla stare.

Seppur poche ore dopo quelle parole e la polverosa polemica che si è sollevata in rete, la giovane Madame abbia cercato di spiegare il suo punto di vista, le critiche contro il suo modo di fare non si fermano.

Ad intervenire in sua difesa è niente meno che J-Ax, un personaggio importante dello scenario musicale italiano che ha preso pubblicamente le difese della giovanissima.”

“Ha creato un’enorme sh*tstorm perché Madame è un donna, e come tutti sappiamo le donne non possono esprimere un pensiero critico e prendere posizione sulla loro vita, sennò sono str**ze e ingrate. Se lo fa un uomo invece è un uomo tutto d’un pezzo, un duro, qualcuno che non si piega.

A 19 anni mi comportavo esattamente come Madame. Chiedevo alla gente che mi chiedeva la foto: ‘Qual è la terza traccia del mio disco?’, per sgamare chi non ascoltava la mia musica. Poi però la foto o la firma la facevo lo stesso, magari così [con il dito medio, ndr] e da anni la faccio con tutti perché se sei in tv la gente non ti vede più solo per quello che canti, ma per quello che rappresenti.

Madame non ha neanche 20 anni, nessuno le ha dato ancora il tempo di impararla questa croce”.